.........AMARCORD

Pagina 40 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ATMOSFERE NATALIZIE

Messaggio  michaelžanthers il 26/12/17, 04:30 am

Le commesse rimirano le esche
nei riflessi abboccano se stesse
sorridono e si fanno un selfie,
si fidanzano col rossetto
messo alla prova su una mano
ove sboccia un cuore alato sanguinante

Le vie piene di trappole piacevoli
farle scattare Ŕ una delizia
e poi a ripensarci c'Ŕ sempre
l'alibi d'imbroglio
seguito da una carezza a conforto
magari era solo questa l'intento
a cui serviva una coreografia

A Natale le buone azioni, fiori
che sbocciano dal letame
e a cancellare il male
basta seguire la cometa
poi il presepe bandito alle iene
e a fingersi amorevoli pastori
si pu˛ sempre comandare
le pecore imitate ogni giorno

Si dispensano auguri boomerang
guai se non tornassero alla fonte
ma con voce suadente si copre l'intento,
Natale Ŕ una favola
a leggerla pu˛ essere aggiustata
comunque nella culla
per tutti una speranza
e mal che vada qualcuno
per alare un sogno si fuma la neve
-----------------------------------------------
Da:Sorrisi Pignorati
www.santhers.com
avatar
michaelžanthers

Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 07.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

VICOLI MALATI

Messaggio  michaelžanthers il 26/12/17, 05:54 am

Tanfo di formaggi e tartufi
nei vicoli bonificati da ratti
e suoni di tacchi su vecchi selciati
riquadri di decolli forzati
e tra urti di gobbe sconnesse
s'inzeppa una moneta analfabeta

La muffa
respiri di desideri soppressi
nelle feritoie storie di storia annidata
e lacrime esplose d'occhi suturati

Insegne cadenti
parodie a vecchi sciancati
al gioco d'inciampi d'infanzia
-piccioni e fontane
e pagliuzze sonde d'umori

Cani guardinghi
sornioni all'addito
nervosi al presagio
pisciano a zonzo
firmano il tempo sprecato

Lampioni malati
luci gialle arrostite
danno ombre deformi
spaventano paure adattate
elettrizzano mani
a sfogliare manuali esoterici

La morte fuma la pipa
e tra le nuvolette
gli angeli sventolano
ali bianche alla resa
---------------------------------------
Da:Sorrisi Pignorati
www.santhers.com
avatar
michaelžanthers

Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 07.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

SOGNI

Messaggio  michaelžanthers il 03/01/18, 06:15 am

I sogni sono timidi
pargoli viziati della lucida ragione
non amano la luce
vagano per le stelle
oasi a volte troppo affollate
non garantiscono ristoro
ma fioche e discrete
sono la sola sosta per l'infinito
e la notte una badante
lo sa bene che al mattino
ogni anima rivuole
adulta la sua infanzia

La luna una meretrice
capricciosa al compenso
si spoglia delle nuvole
e vende i ladri ai metronotte
che sparano al cielo
fanno secco un sogno attardato
e cade piombo a terra

Di notte a spiare
ci sono i gufi ambulanti
con mercanzie di presagi
appesi a un crocefisso
e qualcuno lo doppia
di vetro con la mano

All'alba
c'Ŕ sempre qualcuno che si perde
e a cercarlo una preghiera boomerang
che ritorna a una fronte sudata
in repulsione a uno specchio
---------------------------------------
Da:Quando Gli Alberi Si Rifiutano Di Ospitare Le Foglie
www.santhers.com
avatar
michaelžanthers

Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 07.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

EPITAFFIO LUANA LA PROSTITUTA

Messaggio  michaelžanthers il 04/01/18, 05:32 am

Io, Luana la prostituta
confessai tutti i mariti del paese
il prete tutte le mogli
entrambi col proprio vangelo
lui esort˛ l'agnello a togliere i peccati
io fui esortata a pecora a provarli
lui li elev˛ al cielo,io sul capo a corna
entrambi col vincolo del segreto
demmo assoluzioni a un prezzo
-Ora entrambi nel museo dei silenzi
sotto gelide lapidi
visitati a cottimo
-alla mia foto
tutti voltano la testa
alla sua fanno un inchino
e fulminei con la mano
una croce trasparente
-Entrambi ci occupammo di anime
io le resi a terra con sinceritÓ umane
lui bugiardo,angeliche le fece volare
-Oh! voi che leggete
lasciate almeno a carnevale
quando le farse sono veritÓ,
un fiore su questi miei sudici resti
------------------------------------------
Da:Sorrisi Pignorati
www.santhers.com
avatar
michaelžanthers

Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 07.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

EPITAFFIO FRANK IL MECCANICO

Messaggio  michaelžanthers il 06/01/18, 05:19 am

Mi portavano asini sfiancati
e glie li restituivo cavalli alati
ma i fantini erano inadatti

Poi arriv˛ l'elettronica
drog˛ tutte le teste
e non ci capii pi¨ niente
io potevo operare gli organi
ma non guarire i cervelli
il progresso come il vento mi sorpass˛
e io troppo vecchio e stanco a rincorrerlo

Rimasi solo coi miei catorci
e la miseria come ruggine avanz˛
poi un giorno distratto da un bullone
che amava troppo la sua vite
finii schiacciato dal vecchio ponte idraulico
assetato di olio

Ora questa lapide
la radio muta voce della mia anima
e il cipresso indomito
a diffonderla ondeggiando
ma il rombo assordante
distrugge ogni lamento,
giunge in questo cimitero
a fianco alla statale

Corrono, corrono veloci
i fantini spronano,ingiuriano
le bestie ruttano impazzite,
la stupiditÓ divorata e digerita
si posa come rugiada secca
su queste tombe spugnose
e sa che i cervelli orfani
la cercheranno e l'annaffieranno
senza tregua
... con gli occhi
-------------------------------------------
Da:Soste Precarie
www.santhers.com
avatar
michaelžanthers

Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 07.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

SABATO NOTTE

Messaggio  michaelžanthers il 15/01/18, 01:49 am

Sfrecciano i motori
verso un dove sanno
che non conoscono

Inseguono i fari
tra fumi d'erba
e qualcuno spegne tutto
sul muro del silenzio
tra il rullare di tamburi

Tutti hanno uno scettro
che sollevano nel bar
o nella dispensa della luna

I gatti al sorteggio
tra guizzi e incertezze
in azzardo,stirati
voleranno all'alba coi corvi

Qualche cane
gioca a pallone con un riccio
che finisce nella porta
disegnata da un copertone

La notte,coperta
bucata da sigarette
e sputi a pezze del danno
--------------------------------------
Da:Soste Precarie
www.santhers.com
avatar
michaelžanthers

Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 07.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

RITORNO

Messaggio  michaelžanthers il 19/01/18, 04:58 am

Torn˛ in inverno,
sotto al cappello
bavero e sciarpa
carezzavano le vene indurite
bastonate dal freddo

Con passo veloce
croccante al gelo
e un ricordo indurito
che stridulo frenava

Poi guard˛ la finestra
ove Lei un tempo s'affacciava
ormai porta di un frigorifero
ove gli anni congelati
razziati dal tempo
e sul davanzale un passero arruffato
cantava il furto

Per un attimo
rivide la sua bionda chioma
ma in realtÓ l'inganno
di una goccia dorata
sgorgata dal nulla
forse da un pensiero,
penzola al sopracciglia
punta da un ago di sole
scossa dal vento gelido

Si dilegu˛ tra passanti senza meta
e di quel posto giur˛
di scordare persino il nome

Il fischio del treno
lo divor˛ nell'infinito
e l'abbaiare di un cane
monito a non tornare
-------------------------------------
Da:Sorrisi Pignorati
www.santhers.com
avatar
michaelžanthers

Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 07.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: .........AMARCORD

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 40 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum